Riscontro positivo dell’Assemblea popolare tra le forze politiche

In un’affollata assemblea assemblea il Comitato Parco S.Anna illustra che cosa vuol dire il progetto adottato dal Comune di Lucca su Viale Einaudi: 163.ooo metri cubi di cemento in un Parco. Ed ecco che abbiamo un distibutore, due centri direzionali, una multisala, un albergo, un palazzo per abitazioni civili e parcheggi con un po’ di verde qua e là.
E il traffico? I tecnici del Comune hanno detto che è tutto a posto e che Viale Einaudi e le strade di campagna attorno assorbirano perfettamente l’intenso traffico aggiuntivo: noi ci domandiamo se dagli uffici qualcuno si è mosso a vedere in che stato è ridotta quella zona? Oltre alle costruzioni già esistenti d’incanto è spuntata la Polizia Stradale e ora un enorme edificio che sarà la Guardia di Finanza, un altro edificio per le aste giudiziarie, e dulcis in fundo un centro smistamento smerci. In quest’ultimo è stata pensata un’entrata all’inizio del cavalcaferrovia che non potrà essere utilizzata come uscita perché si va contromano; e allora è stata pensata un’uscita che sbuca dietro, in una piccola strada, proprio davanti all’asilo Moni con ben 90 bimbi che non vedono l’ora di vedere migliaia di camion al giorno passargli davanti e respirare la loro aria. Anche le suore che gestiscono l’asilo hanno protestato vivacemente e si sono rivolte alla Magistratura che spero abbia gli strumenti per tutelare la salute pubblica e il benessere dei cittadini.
Ma ritorniamo all’assemblea; di fronte a un panorama così devastante che cosa ha risposto il nostro sindaco Mauro Favilla, paladino della lucchesità, e il suo sottoposto presidente della commissione urbanistica Modena? NIENTE: cadendo dal cielo il Sindaco ha detto che non può fare nulla perchè si é trovato questa situazione dal precedente commissariamento, come a dire la salute dei cittadini è poco importante e che non si può dire di no alla Valore S.p.A., l’azienda deputata a costruire sul Parco; ma quanti soldi ha dato la Valore per fare in modo che questo progetto sia indispensabile?
Non è compito nostro farci domande, ma consigliamo a chi crede di pregare e a chi non crede di affidarsi al buon senso di qualche esponente politico sensibile al bene dei cittadini…
L’assemblea si è chiusa con queste speranze…

Pubblicato da Circolo 3 PD Lucca a 14.59
 
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...