Decalogo della Sentinella del territorio ovvero “dell’aspirante urbanista”

Sentinella del territorio è colui che si sente parte integrante del territorio  in cui vive, quindi non delega ma attivamente lo tutela e lo protegge.

DSC_0133

  1. Non è vero che l’urbanistica è materia solo per gli addetti ai lavori;
  2. Non sempre le regole, che disciplinano una determinata area, rispettano le regole;
  3. Ogni parere pro veritate mette in evidenza “una parte” della verità;
  4. La partecipazione del pubblico a piani e programmi è un esercizio che richiede allenamento;
  5. Più consulenti lavorano al “piano”, più rimane diluita la responsabilità di scelte non legali;
  6. A seconda di cosa si ha già in mente di farne, lo si definisce territorio oppure paesaggio;
  7. Non fermarsi all’informazione resa dal Garante, ma accedere agli atti del Procedimento;
  8. Diffidare delle delibere proposte nell’imminenza di Ferragosto, Natale e scadenze elettorali;
  9. All’aumentare del numero di pagine, cresce il rischio che gli elaborati mimetizzino imbrogli;
  10. Sventato un accomodamento per aggirare le regole, nuovi accordi saranno già in preparazione.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...