Lavori pubblici partecipati 2016: le nostre proposte per il potenziamento degli attraversamenti pedonali.

Viale Puccini: dovrebbero essere posizionati almeno n. 2 attraversamenti in zone identificate come a elevatà criticità

1 Mercatone Uno: posizionamento a ridosso del cancello esterno in quanto esistente già attraversamento ma è ubicato in corrispondenza dell’uscita autoveicoli zona commerciale e del segnale di fermata bus per cui andrebbe spostato circa 20 m più avanti direzione Nave.                                                                                         Importante la segnaletica verticale che in questo caso dovrebbe prevedere:

Palo a portale con braccio curvo e segnale di attraversamento pedonale bifacciale retroilluminato, completo di due lampeggianti e lampada a led per l’illuminazione del tratto di strada interessato;

La segnaletica orizzontale dovrebbe essere realizzata mediante un preformato elastoplastico autoadesivo ad elevata visibilità per applicazioni di tipo permanente.

mercatone-1

2 Ufficio postale di Ponte San Pietro: posizionamento in corrispondenza dell’uscita dall’ufficio postale, anche in questo caso attraversamento già esistente ma con criticità rappresentate dalla posizione in corrispondenza di uscita autoveicoli. Si propongono gli stessi interventi di cui al punto 1.

poste

Via Einaudi in corrispondenza sbocco via Matteotti:

Importante predisporre un attraversamento “protetto” in quanto l’elevata densità abitativa della zona unita alla larghezza della carreggiata che spinge le autovetture a raggiungere velocità ben superiori ai 50 Km/h, fa risultare estremamente pericoloso un eventuale attraversamento. Si propone di posizionare l’attraversamento in corrispondenza sbocco via Matteotti (vedi foto). Segnaletica verticale: Palo a portale con braccio curvo e segnale di attraversamento pedonale bifacciale retroilluminato, completo di due lampeggianti e lampada a led per l’illuminazione del tratto di strada interessato; La segnaletica orizzontale dovrebbe essere realizzata mediante un preformato elastoplastico autoadesivo ad elevata visibilità per applicazioni di tipo permanente. Importantissima la realizzazione di isola pedonale al centro della carreggiata che avrebbe anche il vantaggio di far rallentare le autovetture che percorrono Via Einaudi in direzione Viale Puccini e che spesso entrano nella rotatoria a grande velocità. Ulteriore vantaggio alla circolazione deriverebbe dall’installazione di cartelli di obbligo svolta a Ds in uscita da via Matteotti.

einaudi

Via del Bozzo: installazione di segnaletica orizzontale con rallentatori ottici in corrispondenza dei principali nuclei abitativi.

Via Pisana in corrispondenza della Farmacia Martinelli:

Si considera l’importanza di potenziare l’attraversamento esistente in quanto l’esercizio è molto frequentato soprattutto da anziani.

Palo a portale con braccio curvo e segnale di attraversamento pedonale bifacciale retroilluminato, completo di due lampeggianti e lampada a led per l’illuminazione del tratto di strada interessatoLa segnaletica orizzontale dovrebbe essere realizzata mediante un preformato elastoplastico autoadesivo ad elevata visibilità per applicazioni di tipo permanente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...